VERSO_SPAZIO_VIVO

VERSO_SPAZIO_VIVO
Workshop di Contact Improvisation
con Marco Ubaldi
Piccolo Re di Roma Giovedì 15 Dicembre 2016 19.45-23.15

Al Piccolo Re di Roma un programma di incontri di lavoro sull’espressività corporea.
Giovedì 15 Dicembre 19.45 VERSO_SPAZIO_VIVO
Workshop Contact improvisation con Marco Ubaldi.

Nella Contact Improvisation ciò che molti di noi cercano in primo luogo è l’immersione in un universo non verbale, un incontro attraverso la comunicazione fisico ed energetico. Ci concediamo il mistero del linguaggio del corpo, la sua logica e intelligenza. Nell’ascolto attento al momento, godendo di istinto, spontaneità e flusso, vivendo l’unicità in movimento consapevole e d’ interazione. La Contact Improvisation si fonda su presenza a tutti i livelli, ascolto, fiducia reciproca, fluidità, comunicazione, utilizzo di leve, cadute, salite, spinte, spirali/torsioni, rotolamenti, relazione ed utilizzo della la forza di gravita’ e del pavimento, equilibri, movimento articolare e stabilita’.

PORTARE ABBIGLIAMENTO COMODO ED UNA BOTTIGLIETTA DI PLASTICA DA MEZZO LITRO PER IL LAVORO!!

Marco Ubaldi nasce a Roma nel 1973. Ricercatore, danzatore, attore, performer e coreografo appassionato per il movimento, dopo la pratica dello sport studia yoga, danze africane, percussione d’jembe, teatro danza, tecniche d’ improvvisazione, danza contemporanea, capoeira, contact improvisation, danceability, taichi, danza sensibile, danze degli orixas, aikido, feldenkrais e danza classica. Dal 2001 dopo la formazione in danceability inizia a praticare la contact improvisation e scoprire un modo di danzare che porta con se modelli di qualita’ della vita che lo interessano. Studia Contact Improvisation ed Improvvisazione con Nita Little, Kirtsie Simpson, Martin Keogh, Andrew Harwood, Keith Hennessy, Daniel Werner, Julyen Hamilton, Katie Duck, Frey Faust, David Zambrano, Koshro Adibi, K.J. Holmes, Tetsturo Fukuhara tra i piu’ noti. Lavora come danzatore interprete con la compagnia Atacama dal 2003 al 2014. Dal 2004 ad oggi ha collabora con la compagnia integrata Fuori Contesto, con la cooperativa Eureka Primo e con associazioni di promozione sociale con progetti tra benessere, arte e cultura per la citta’ di Roma. Dal 2014/2016 insegna danceability al Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi e all’ Opera Sante De Sanctis con persone diversamente abili e bambini con difficolta’ nell’ apprendimento. Da diversi anni insegna contact improvisation, danceability, contact family, tecnica di danza contemporanea e improvvisazione.

Luogo di svolgimento: Piccolo re di Roma – sede dell’A.C. Sinestesia Teatro – Via Trebula n. 3 – Roma (zona Piazza dei Re di Roma).
Data e orario incontro: Giovedì 15 Dicembre dalle 19.45 alle 23.15.
Contributo associativo di partecipazione: 15 euro
Info e prenotazioni: Serena – piccolorediroma@gmail.com – 347 6801644
Per partecipare al laboratorio non occorre necessariamente avere una base di danza ma piuttosto una predisposizione ad  esplorare alcune possibilità di movimento, a giocare col proprio corpo e sperimentare la relazione con gli altri .