SPOT WORK

STAGIONE 2018/2019

SPOT WORK ESPRESSIVITA' CORPOREA 
DANZA ORIENTALE CONTEMPORANEA ED ESPRESSIVA
con LAURA QUELLERBA

Questo incontro è un approccio a una trasformazione e conoscenza del movimento per il nostro corpo.
Partendo da elementi di Danza Orientale esploreremo nuovi linguaggi che, attraverso la pratica dell'improvvisazione, stimoleranno la creatività di ognuno per dare origine ad un personalissimo e unico linguaggio danzato.

Venerdì 01 Febbraio 2019

⊕ Visualizza Scheda

SPOT WORK ESPRESSIVITA' CORPOREA 
LE MOLTEPLICI FORME DELL'IO condotto da MARINA CONSOLI 

Quante volte ti è capitato di sentire l'irrefrenabile voglia di assecondare il corpo in una danza sfrenata ma qualcosa ti ha inibito? Nello spazio-tempo che passeremo insieme cercheremo di acquisire strumenti utili per liberare la danza che è in ognuno di noi.

Giovedì 15 Novembre 2018

⊕ Visualizza Scheda

STAGIONE 2017/2018

SPOT WORK ESPRESSIVITA' CORPOREA 
CONSAPEVOLEZZA ED ESPLORAZIONE DEL MOVIMENTO condotto da Gabriel Galindez Cruz 

Un momento di studio e composizione rivolto a un gruppo di danzatori, performer/attori che stiano intraprendendo un percorso di ascolto del corpo, acquisito un'attenzione al "sapere corporeo", alle relazioni esistenti tra corpo e mente, una sensibilità creativa dal pensiero all'azione.

Venerdì 6 Aprile 2018 ore 20.00

⊕ Visualizza Scheda

SPOT WORK ESPRESSIVITA' CORPOREA CONTACT IMPROVISATION
"IL VOLO ACROBATICO!"

Uno Spot work durante il quale nel ritmo inizialmente dato e nutrito dal respiro, nella musica a cui danza il nostro corpo, proveremo a lasciare libertà al movimento, liberandoci dalle tecniche e facendo emergere la parte libera e creativa che c’è in ognuno. Nutriremo e integreremo tutte le parti del nostro essere corpo, mobili, indipendenti e connesse tra loro condotto da MARCO UBALDI.

Giovedì 19 Ottobre 2017 dalle 19.30 alle 22.30

⊕ Visualizza Scheda

STAGIONE 2016/2017

SPOT WORK ESPRESSIVITA' CORPOREA CONTACT IMPROVISATION
"CADUTA E RECUPERO"

La caduta non è un rischio ma una possibilità per creare nuovi movimenti, per dialogare con le forze della natura, prima fra tutte la forza di gravità, con la costruzione di "rampe" di risalita e di discesa, ovvero di piccoli e grandi movimenti in grado di smorzare i "toni" di questo dialogo, rendendo la salita meno impervia e la discesa meno ripida.
Spot work condotto da MARCO UBALDI.

Giovedì 18 Maggio 2017 dalle 19.30 alle 22.30

⊕ Visualizza Scheda