CORPO E SUONO

Lavoro attraverso il Sentire, l’Improvvisazione e l’Espressione

Il workshop di sei ore avrà due elementi principali. Il primo interrogando se stessi su come sentire il corpo e lo spazio e sull’improvvisazione con questo sentire. L’altro elemento su cui si porrà attenzione è su come creare un suono da ascoltare; questa attenzione partirà dal singolo per coinvolgere il gruppo. Inoltre parleremo su come trovare un modo per sentirsi gli uni con gli altri. Non sono richieste particolari abilità fisiche. È preferibile indossare abbigliamento comodo. Alcune interazioni o contatti fisici potranno accadere ma lavoreremo nel rispetto del sentire di ognuno e dei propri limiti.

“Creo lavori attraverso improvvisazioni e testi. Improvviso il sentire, il mio corpo, ciò che mi sta attorno, la gente. È una danza corporea che cerca un modo per sentire meglio, soprattutto in pubblico.”

Chun-liang Liu è un’artista interdisciplinare precedentemente stabilitasi a Melbourne e ora a Taipei. I suoi lavori si basano su esperienze sensoriali, movimenti e interazioni su palco. Per quanto riguarda il suono nella relazione con il lavoro con il movimento collabora con il musicista sperimentale australiano Clinton Green e con il gruppo MoeChee (默契). Recentemente ha iniziato a proporsi come artista vocale e ha realizzato il suo primo lavoro Friction nel 2016. Collabora anche con una compagnia di danza Dancecology Dance Company dal 2010. Si è formata anche per ciò che riguarda il jazz, e la danza moderna e post moderna. Fa anche pratica Body-Mind. Attualmente è un critico teatrale e è direttore creative della compagnia teatrale Long Distance Collective.

Luogo di svolgimento: Piccolo re di Roma, Via Trebula n. 5 – Roma

Date e orari incontri: Sabato 7 Ottobre dalle 11.00 alle 17.00

Prenotazioni e info: piccolorediroma@gmail.com; oppure contattare Serena al 347 6801644. È necessaria l’iscrizione.