LA FIABA DEL RE SERPENTE

Una fiaba che viene dal tempo in cui non si aveva paura della paura.

Secondo evento di MITI, FIABE E LEGGENDE Tra Spettacoli e Merende
un ciclo di Spettacoli-Laboratori per bambini dai 5 ai 9 anni
ideato e curato da ASSOCIAZIONE LABIRINTI
in collaborazione con SINESTESIA TEATRO

Fiaba dalle mille versioni quella de Il Principe serpente, contenuta nell’antologia curata da Italo CalvinoFiabe italianee ispirata al mito di Amore e Psiche.

Non ci sono buoni e cattivi, e illieto finelascia aperte molte domande su cosa sia giusto o sbagliato fare. La sua bellezza sta nell’intensità delle emozioni e dei sentimenti rappresentati: la rabbia del principe Serpente, la fiduciaciecadella principessa, la curiosità come motore di ogni incontro, anche quello terribile con uno sposo serpente.

L’unica verità che resta è che lo spazio di ogni vita e di ogni incontro è l’incanto\incantesimo dentro il quale le regole principali sono: togliere la pelle che non serve piùeseguire il proprio cuore.

Ci saranno burattini, pupazzi, attori in scena e tante canzoni originali che scandiscono i momenti salienti del racconto.

[] Quello che lega i fatti e i desideri della gente , se aspetti lo vedrai: è meraviglia che non mente

Domenica 11 Novembre ore 11.00

Piccolo Re di Roma, Via Trebula n. 3 – Roma

Info e Prenotazione: labirinti.alfa@gmail.com, 329 0914300, 389 4837762