DANZA ORIENTALE CONTEMPORANEA ED ESPRESSIVA

SPOT WORK ESPRESSIVITA’ CORPOREA
con LAURA QUELLERBA

Venerdì 1 Febbraio 2019 dalle 20.00 alle 23.00

Nella tua Danza, Divino Danzatore,
la libertà trova la sua immagine e i sogni la loro forma.
La sua cadenza tesse i fili delle cose e li dipana attraverso le età; trascina la ribellione dell’atomo nella bellezza.
Da’ ritmo alla sinfonia delle stelle,
fa vibrare la vita con dolore e
trasporta l’esistenza
fra gioie inebrianti e dolori.
                                                  (Rābīndranāt Tagore)

 

Quello che si propone in questo incontro è un approccio a una nuova trasformazione e conoscenza di movimento per il nostro corpo.
Entreremo in contatto con noi stessi e con gli altri per percepirci e percepire.
Partendo da elementi di Danza Orientale esploreremo nuovi linguaggi che, attraverso la pratica dell’improvvisazione, stimoleranno la creatività di ognuno per dare origine ad un personalissimo e unico linguaggio danzato che è la poesia che dimora in ognuno di noi.
Ognuno sarà poesia, sarà voce, sarà gesto, sarà sé stesso, sarà…

Alcuni momenti di lavoro:Riscaldamento

  • Consapevolezza delle energie e dei propri gesti
  • Lavoro creativo
  • Sequenze dinamiche di danza e linguaggio corporeo
  • Spunti poetici
  • Improvvisazione guidata e libera per scoprire le proprie capacità espressive
  • Rilassamento/visualizzazione e consapevolezza dell’esperienza

Portare, a proprio piacimento, il proprio libro preferito, una poesia, una lettura.
Portare un foulard o un velo o un qualsiasi tessuto fluttuante.
Si consiglia abbigliamento comodo come leggins, tuta, magliette, canottiere,ecc..
Si danza a piedi scalzi o con calzini, scarpette da ritmica, mezze punte.

LAURA QUELLERBA: laureata in Studi Orientali alla Sapienza di Roma è danzatrice,insegnante, coreografa di Danza Orientale e Danza Orientale Contemporanea ed Espressiva.

Studia Danza Orientale e Danza Orientale Contemporane a Roma; nel frattempo amplia e approfondisce la sua formazione studiando Danza Classica, Danza Orientale Tribale, Danza Classica Indiana Bharata Natyam, Danze Turco-Rom , Danza Espressiva Araba, Danze dell’Iran e Centro Asia.

A Tunisi e nel Sinai studia più approfonditamente danza orientale ed è proprio nel Sinai che inizia la pratica dello Yoga.

Esplora la musica modale, la contact improvvisation e la dance ability.
Consegue un Master in Danza del Ventre in gravidanza. Collabora con compagnie di danza e teatro, con artisti di vario genere, registi, musicisti,arteterapeuti esibendosi in varie location e teatri.

Dal 2016 inizia la formazione in danzaterapia e viaggia nel Sinai rimanendo nelle comunità locali per intraprendere una sua personale ricerca sulle origini delle danze folkloristiche egiziane e beduine; parallelamente continua l’altra sua personale ricerca, ossia lo studio del movimento corporeo, improvvisazione ed espressione del corpo in rapporto agli infiniti linguaggi e forme artistiche esistenti.

Luogo di svolgimento: Piccolo Re di Roma, Via Trebula n. 3 – Roma (zona Re di Roma).

Date e orari: Venerdì 1 Febbraio 2019 dalle 20.00 alle 23.00

Destinatari: Lo Spot Work è rivolto a danzatori, attori, artisti e a tutti coloro che hanno voglia di sperimentare,esprimere, ri-trovare ed esternare la propria poesia interiore attraverso il corpo e le sue infinite possibilità di linguaggio.

Info e Prenotazioni: Iscrizione obbligatoria inviando una mail a: piccolorediroma@gmail.com oppure chiama Serena al 347 6801644. Al momento dell’iscrizione è necessario lasciare il proprio recapito telefonico. Contributo di partecipazione 20 euro.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *