Ascoli

Corso residenziale di teatro natura tenuto da Gianluca Bondi
The surprises of Alice
17/18/19 luglio 2015
Luogo: Sito naturalistico “Aula verde” a 5 km da Ascoli Piceno.

Una sintesi tra tradizione teatrale, parateatrale e le arti-terapie, dove la persona è posta al centro del processo creativo e della relazione tra testo, regia, gruppo, e spazio di lavoro.

Il nostro organismo, la mente, lo spirito, sono sottoposti a stimoli sensoriali che influenzano la struttura dell’essere e interferiscono sulla nostra vita: ma non sempre possiamo esserne consapevoli.

Ogni incontro-scontro, apparentemente casuale, con questi elementi, può divenire fonte di ispirazione o motivo di fuga. Una vero cambiamento coinvolge la forma come l’essenza. Ma è nella presenza, proprio dentro questo flusso vitale continuo, quando l’anima non ha paura di sbagliare, che possiamo immergerci nella magia dell’attimo e finalmente l’azione prende “senso”. Ma tutto questo non è ne facile ne gratuito. Condizioni necessarie per favorire questo processo sono il rispetto del sacro e la totalità dell’esperienza, nel tentativo di raggiungere la bellezza ed esprimerla nel qui ed ora. Ma se l’anima non prova piacere fugge dal corpo e dal presente, per questo si gioca, per questo si vive. Si esplorerà il potere di adesso e la relazione tra gli elementi significativi della messa in scena. Si porrà attenzione all’azione-reazione dell’attore e a quella del personaggio partendo da uno spazio vuoto. I sentimenti fioriranno dal silenzio, le azioni dall’immobilità per maturare forza nell’intenzione e ritrovare la necessità del gesto e della parola. Entrare nel corpo, la “terra” del sentimento, per accogliere, maturare e restituire una partitura fisica e vocale nella coerenza con l’immaginario del personaggio. Il lavoro sarà fondato quindi sull’ascolto della dimensione presente che nutre e da consapevolezza ad ogni slancio creativo.

Info modalità di iscrizione: robpaoletti@libero.it, lacasadiasterioneap@libero.it