Entroterra è una residenza teatrale con spettacolo finale nelle campagne del Salento, proposta dall’associazione Culturale Protocaos in collaborazione con Sinestesia Teatro. Nel Salento, dove il clima è sempre mite e l’ospitalità della gente genuina, in una zona di antica vocazione agricola con un entroterra ricco delle più varie testimonianze di antiche civiltà, a brevissima distanza dal Mare Jonio, la “Masseria Lo Prieno” ospita la residenza. Una settimana di laboratorio teatrale e natura, una vacanza sostenibile per VIVERE il teatro e la terra. Il laboratorio prevede una performance finale realizzata a Galatone. Entroterra è rivolto a chiunque ed e’ un progetto che vuole essere a metà tra un’esperienza formativa e un piacevole soggiorno davanti uno dei mari più belli d’ Italia.

Sinestesia Teatro con questa esperienza vuole interagire con gli spazi naturali e far nascere performance in sintonia con l’ambiente in cui sono cresciute siano montagne spiagge o paesi abbandonati. Il conduttore, Gianluca Bondi, e alcuni assistenti tutor lavoreranno con massimo 15 persone. Il lavoro attraverserà varie fasi ed e’ volto alla ricerca della credibilita’ e alla coerenza nell’allusione scenica.